Tutte le persone che hanno un’età inferiore ai 65 anni e 6 mesi. Non sono assicurabili le persone affette da alcoolismo, tossicodipendenza, AIDS o sindromi correlate, schizofrenia, psicosi in genere o da infermità cerebrali. Indipendentemente dall’età in cui si è diventati assicurati il contratto non si potrà più rinnovare al raggiungimento dei 70 anni di età