Le compagnie chiedono, all’atto della sottoscrizione del contratto una liberatoria della privacy. Bisogna tenere conto, d’altra parte, come riconosciuto dallo stesso Garante, che la conoscenza di informazioni relative alla salute sono fondamentali per poter applicare correttamente il contratto e che da essi non si può prescindere. Bipiemme Vita garantisce naturalmente la massima riservatezza delle informazioni in suo possesso.