Il cliente può non risultare assicurabile in base alle valutazioni effettuate da un apposito staff medico sulle affermazioni riportate dal cliente stesso nel questionario anamnestico.