Alla base del servizio di copertura c’è un concetto di rischio: pago un premio più basso di quanto andrò a spendere perché non è sicuro, ma solo probabile che avrò bisogno di utilizzare la copertura.  Se ne avessi la certezza, evidentemente, il premio non potrebbe essere inferiore al costo della prestazione. Pertanto nel caso specifico la polizza non rimborserebbe le spese sostenute.